Benvenuti nel nostro sito web di Ipnosi in Odontoiatria

L'ipnosi è una risorsa di enorme importanza e in odontoiatria particolarmente. Purtroppo in Italia l'ipnosi odontoiatrica non è largamente praticata, anche perchè  molti odontoiatri non conoscendone le potenzalità pensano a torto che il suo impiego consumi tempo in modo non appropriato allo svolgersi ritmato dell'attività quotidiana. E' un concetto del tutto inesatto:l'ipnosi nello studio dentistico richiede per una pratica quotidiana davvero poco tempo per la sua induzione  e fa risparmiare tempo prezioso nella pratica a tutto vantaggio della relazione terapeutica. E' molto importante predisporre adeguatamente l'ambiente  nello studio. Un setting adeguato facilita enormente la compliance  dei pazienti all'ipnosi.

Il setting migliore per favorire l'uso quotidiano dell'ipnosi? Lo si ottiene trasformando lo studio dentistico in uno  studio dentistico ipnotico. Molti esperti di Ipnosi riconoscono l'importanza  di una corretta ambientazione. Quella da noi  attentamente studiata e sperimentata per più di dieci  anni  si è rivelata ideale per la serenità e per il  rilassamento sia primaa che durante e dopo le  cure odontoiatriche. Questa ambientazione, particolare e curata nel minimo dettaglio, favorisce un relax profondo e permette al dentista esperto in ipnosi di instaurare una relazione terapeutica esente da paura, ansia e fobie.

Meno stress nelle cure dentistiche comporta migliori scelte terapeutiche, migliori comportamenti e in definitiva porta alla massima qualità dei trattamenti. Le competenze tecniche, ovviamente indispensabili, non sono infatti da sole sufficienti per un buon rapporto medico paziente se non sono interagite con intuizione e partecipazione reciproche tra medico e paziente. Lo studio dentistico ipnotico e le competenze in ipnosi del dentista insieme sono il modo eccellente per la costruzione di una solida ed efficace alleanza terapeutica.

In questo sito si trovano le   informazioni su questa particolare tipologia di Studio e sulle competenze in ipnosi dei dentisti. Sono esposte le nostre attività di insegnamento e divulgazione sull'ipnosi  per la serenità dei pazienti odontoiatrici e dei loro dentisti. Approfondisci meglio cosa facciamo e soprattutto cosa possiamo fare per voi.

Naviga nel Sito per  conoscerci meglio e per entrare in qualsiasi momento in contatto per ricevere maggiori informazioni.

Lo studio dentistico ambientato per l'ipnosi

 

 

L' ipnosi è un formidabile aiuto nella professione odontoiatrica. Il pilastro della nostra concezione è che IL PAZIENTE TEME non tanto il dentista quanto lo STUDIO DENTISTICO con tutto quanto contiene, così come è RAPPRESENTATO NELLA PROPRIA MENTE : in questo senso si può ottenere un grande  vantaggio  strutturando  in modo appropriato, diverso da quello tradizionale, gli ambienti operativi degli studi per favorire l'approccio ipnotico alle cure odontoiatriche nei pazienti ansiosi, paurosi e fobici. 

 

Infatti una gran parte dei pazienti  odontoiatrici entra negli studi dentistici con ansia e paura , se non addirittura con fobie e panico, rassegnata a "subire" una indispensabile, urgente e improcrastinabile prestazione. Per molte persone lo stereotipo dello studio dentistico veicolato nell'immaginario è tuttoggi quello non proprio positivo del passato: un ambiente operatorio freddo e anaffettivo, in cui viene esibita attrezzatura invasiva a dir poco e  in cui è  attore un severo operatore sanitario che fornisce prestazioni dolorose e costose,  purtroppo necessarie.

 

D'altro canto il gusto  estetico attuale, maggiormente sofisticato ed ambizioso, ha reso più frequenti le visite per una richiesta estetica rivolta a studi dentistici specializzati nella creazione di bellissimi sorrisi.  Anche per questi pazienti giustamente esigenti è importante tuttavia, per ben accedere alle loro richieste,  aumentare le proprie capacità di comunicazione, relazione ed interpretazione dei desideri  anche latenti e non espressi. 

 

Per intervenire fattivamente su queste esigenze non c'è stato finora  un interesse preciso e focalizzato. Anche se spesso viene  enfatizzata la necessità di una corretta comunicazione e informazione all'interno dello Studio da parte  del titolare e del personale,   alla fin fine vengono suggeriti per lo più  stereotipi comunicazionali, sulla falsariga di  rigidi codici di origine anglosassone del tipo: "a questa domanda dare questa risposta", " per comportarti proficuamente devi sapere e/o fare X, Y e Z. Sistemi generalizzanti e uniformanti piuttosto  inadatti alla nostra mentalità meno rigida e più fantasiosa.

Questa impostazione standardizzata, fatta propria da corsi di Coaching da parte di cosidetti "formatori" improvvisati o autodidatti addirittura, è di regola inapplicabile con successo. infatti nella migliore delle ipotesi può venire assorbita solo come rigida sequenza mnemonica  risultandone una comunicazione avvertita  artificiosa  dai pazienti  poichè l'insincerità in comunicazione non paga mai.

 

Nella realtà   quotidiana la comunicazione viene  al solito  sopperita con proprie, eventuali, doti naturali. Ciò non toglie  che  un uso corretto delle tecniche verbali di comunicazione é senz'altro un ottimo strumento di miglioramento  relazionale tra lo staff e il paziente, ma è evidente che non basta un addestramento con formule imparate a  memoria e che occorre un procedimento più profondo di coesione motivazionale e di apprendimento neurolinguistico che permetta un adattamento continuo e e monitorato sulle  necessità dei pazienti, molto variabile da persona  a persona. E adattarsi alle persone/pazienti significa anche creare le situazioni ambientali ottimali di accoglienza.

 

Alcuni professionisti odontoiatri,   più sensibili al comfort e al benessere psicologico del paziente, hanno già da tempo messo in atto degli accorgimenti positivi sugli  ambienti però di solito limitati alla piacevolezza degli arredi e dell'atmosfera  nella sala d'attesa e nei corridoi, ma non negli spazi operativi che vengono percepiti dai pazienti come il vero luogo spiacevole dello Studio

 

In definitiva il sistema corrente di comunicazione odontoiatra/paziente  non ha ancora convenientemente  fornito   il supporto necessario a ribaltare   la percezione negativa aprioristica della prestazione odontoiatrica. 

 

Le caratteristiche degli  ambienti e i loro arredi  e strumentazioni devono essere pensate perchè  abbiano un'intrinseca capacità di comunicazione positiva verso i pazienti. Occorre  neutralizzare fin dal  primo impatto  un atteggiamento generalizzato preconcettualmente ostracistico alle cure odontoiatriche.

E' evidente quindi come sia opportuno, se non necessario, predisporre tutto lo studio dentistico, compreso a maggior ragione  lo studio operativo, perchè diventi il principale veicolo di relazione con il paziente, ispirandogli fin dal primo istante del suo ingresso dei valori aggiunti positivi rispetto alla sola efficienza tecnologica. 

 

Eventi e pubblicazioni

 
Ipnosi in Odontoiatria

Ipnosi in Odontoiatria